Imprenditoria Giovanile

L'attivazione imprenditoriale in Italia Rapporto GEM 2023-2024

Universitas Mercatorum in collaborazione con il Centro per l’Innovazione e l’Imprenditorialità dell’Università Politecnica delle Marche.

Il rapporto GEM (Global Entrepreneurship Monitor) costituisce la più estesa rilevazione dell’attività imprenditoriale a livello internazionale. L’indagine avviata nel 1999 ha interessato oltre 100 paesi nel mondo. Nel 2023 ha coinvolto 46 paesi con interviste dirette ad oltre 100.000 individui e interviste a circa 2.000 testimoni privilegiati. L'indagine realizzata per l'Italia  - 2023-24 - offre un'analisi dettagliata dello scenario imprenditoriale nazionale, fornendo dati accurati e approfondimenti significativi sui vari aspetti che caratterizzano il processo imprenditoriale. La ricerca esamina i fattori che possono influenzare la propensione imprenditoriale al fine di comprendere le cause che contribuiscono alla discrepanza tra l'intenzione e l’effettivo avvio di nuove imprese.

Ultima modifica
Mar 16 Apr, 2024

Campionati Imprenditorialità JA Italia: una scuola di Taranto alla fase di selezione

Presentato oggi nella Camera di commercio di Brindisi - Taranto il progetto realizzato e curato dagli studenti di una classe dell'Ist. Pitagora di Taranto che parteciperà alle selezioni dei team finalisti dei Campionati di imprenditorialità JA Italia, con l'obiettivo di qualificarsi per la competizione nazionale di fine maggio.

La IV A (SIA) dell'Istituto Tecnico Economico Statale "Pitagora" di
Taranto, coordinata dalla prof.ssa Farina e con il supporto dell'esperto dott. Fanelli, dopo un lungo percorso preparatorio anche sostenuto da Zurich, ha avviato la mini-impresa BS2 impresa JA, ideando l'innovativa Polizza Be Social, BE Safe.
Oggi, i giovani imprenditori hanno incontrato il Presidente della Camera di commercio di Brindisi - Taranto, Vincenzo Cesareo, il Segretario generale f.f. e Conservatore del Registro Imprese, Claudia Sanesi, il Responsabile Registro Imprese, Alcide Bruschi e le responsabili dell'Ufficio SNI e Orientamento dell'Ente - sede di Taranto, Francesca Sanesi e Barbara Saltalamacchia, per presentare il progetto che parteciperà alle selezioni dei team finalisti dei Campionati di imprenditorialità JA Italia, con l'obiettivo di qualificarsi per la competizione nazionale di fine maggio.
«Queste esperienze sono altamente formative per questi giovani che si mettono in gioco per la competizione ma, principalmente, anche attraverso l'iscrizione di B2S nel registro delle mini - imprese di JA, si preparano alle sfide, sempre più complesse, del mercato del lavoro - hanno detto agli studenti il Presidente ed il Segretario generale. Oggi ci teniamo a sottolineare la vicinanza dell'Ente che seguirà i diversi eventi, augurando il massimo successo».

Per maggiori informazioni, rivolgersi allo Sportello SNI - Orientamento della Camera di commercio di Brindisi - Taranto:

Responsabile SNI Orientamento Taranto

dr.ssa Barbara Saltalamacchia

mail:barbara.saltalamacchia@brta.camcom.it

Tel. 099 7783030

Orari per il pubblico:

dal lunedì al venerdì ore 8.30 - 13.30

solo martedì e giovedì: ore 15-17.30

Gli appuntamenti sono gestiti previo contatto telefonico/mail.
 

Ultima modifica
Lun 15 Apr, 2024

FESTIVAL DEL SUD – VALENTIA IN FESTA

Una tre giorni presso la sede di Vibo Valentia della CCIAA di Catanzaro, Crotone e Vibo Valentia

Tre giorni dedicati ai temi dello sviluppo economico e sociale, della cultura, dell’educazione finanziaria. 

Programma completo in allegato.

Ultima modifica
Mer 17 Apr, 2024

La Camera di commercio di Cuneo dà voce agli imprenditori: la storia di Gabriele

La Camera di commercio di Cuneo, attraverso lo Sportello Nuove imprese, racconta le esperienze di coloro che hanno deciso di trasformare la propria passione in lavoro.

L'autoimprenditorialità è un percorso stimolante ma impegnativo, ricco di sfide e soddisfazioni. Le storie di chi ha avuto successo possono essere fonte di ispirazione e di consigli utili per chi desidera intraprendere questa avventura. 

Lasciati ispirare dalla storia di Gabriele!

Ultima modifica
Mer 10 Apr, 2024

Talent garden - oltre i confini

La mobilità transnazionale come opportunità di crescita del territorio regionale

L'incontro si terrà venerdì 12 Aprile al Talent Garden del Politecnico di Bari sul tema della mobilità transnazionale, per l’attrazione e valorizzazione dei talenti.

L'incontro si pone l'obiettivo di:

- presentare le opportunità e gli strumenti attualmente disponibili in Puglia per agevolare la mobilità oltre i confini nazionali;

- raccogliere spunti, input, idee che possano permettere all’amministrazione regionale di impostare le nuove misure in materia di mobilità transnazionale.

 

La partecipazione è gratuita, previa registrazione da effettuare entro le ore 12 dell'11 aprile. 

Iscriviti all'evento: https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSfjmeUXb8yViMPy-G2jX6moIyju5kXusC1FIP5pssQuBrzUNg/viewform

Ultima modifica
Mar 09 Apr, 2024

Innovazione e Tecnologia: Il Futuro Brillante delle Software House nel Gaming

Software house nel gaming guidano l’innovazione e la crescita del mercato, con l’Asia in testa e un focus su tecnologia avanzata e sostenibilità per un futuro promettente.
Lavorare:Giocando - la nuova frontiera la creazione d'impresa

Un mercato in crescita

Le software house specializzate in gaming rappresentano una fetta significativa dell’industria tecnologica, con un mercato globale che si espande a ritmi vertiginosi. 

In Italia, il gaming ha superato i 2 miliardi di euro di fatturato, riflettendo una tendenza globale che vede l’Asia come leader indiscusso, con giganti come Tencent e i suoi 30 miliardi di dollari di ricavi dai videogiochi. Sony e Nintendo seguono, con titoli di successo che hanno segnato generazioni e continuano a dominare il mercato.

Innovazione al centro

L’innovazione è la parola chiave che guida le software house del gaming. Dalla realtà virtuale all’intelligenza artificiale, queste aziende stanno esplorando nuovi orizzonti per creare esperienze di gioco sempre più immersive e coinvolgenti.

Le software house sono il cuore pulsante del gaming, spingendo l’industria verso nuovi orizzonti di crescita e innovazione, con l’Asia che si conferma epicentro di questa espansione globale. Il futuro del gaming è luminoso, trainato da una tecnologia sempre più avanzata e da un mercato in continua espansione.

Tecnologia e creatività

La fusione tra tecnologia e creatività è ciò che rende il gaming un settore unico. Software house di talento stanno sviluppando giochi che non solo intrattengono, ma anche ispirano, educano e connettono le persone in modi precedentemente inimmaginabili.

Nel settore del gambling, software house come Playtech e Microgaming hanno rivoluzionato il gioco d’azzardo legale, fondendo tecnologia e marketing per creare prodotti come le slot machine online gratuite, che si sono rapidamente affermate come trend dominanti.

Verso un futuro sostenibile

Con un occhio alla sostenibilità, molte software house stanno adottando pratiche eco-compatibili e promuovendo un approccio etico allo sviluppo dei giochi, assicurando che il divertimento di oggi non comprometta il pianeta di domani.

Conclusione

Il mercato delle software house del gaming è un terreno fertile per l’innovazione e la tecnologia. Con il giusto mix di creatività, spirito imprenditoriale e responsabilità sociale, il futuro del settore appare luminoso e promettente.

 

Ultima modifica
Lun 08 Apr, 2024

Giornata nazionale del Made in Italy . Nola Business Park - Imprese porte aperte

Categoria : Aziende Aperte
Luogo : Nola Business Park CIS - Interporto Campano - Nola
Data inizio evento: giovedì 18 aprile 2024
Data fine evento : giovedì 18 aprile 2024
Orario: dalle 9:30 alle 17.

Il Nola Business Park CIS – Interporto Campano organizza un’iniziativa volta ad approfondire la nuova normativa in vigore e diffondere la cultura del Made in Italy attraverso l’esperienza e la viva voce delle sue imprese.

L’evento è articolato in due momenti:

  • Workshop: «Valorizzazione e promozione del Made in Italy»
  • Study tour: «Le imprese aprono le porte ai giovani».

Sito dell organizzazione : https://www.nbpinnovationhub.com/

 

Ultima modifica
Lun 08 Apr, 2024

L'ABC dei finanziamenti alle imprese per aspiranti imprenditori

I materiali presentati all'incontro tenutosi presso la Camera di Commercio di Modena.

L'ABC dei finanziamenti alle imprese 

L'incontro era rivolto ad aspiranti imprenditori e a giovani imprenditori e promosso dal Comitato per l'Imprenditoria Giovanile della Camera di Commercio di Modena

L'evento si è tenuto il 18/3/2024

 

Ultima modifica
Gio 04 Apr, 2024

Regione Abruzzo: bando per investimenti non produttivi agricoli con finalità ambientali

La Regione Abruzzo ha approvato il Bando per l’attivazione dell’intervento “Investimenti non produttivi agricoli con finalità ambientali” con una dotazione di 1.000.000 di euro.

L’azione è volta ad arrestare e invertire la perdita di biodiversità e a preservare il paesaggio rurale (“Recinzioni”).

L’intervento, destinato ad Agricoltori singoli e associati, è finalizzato alla realizzazione di investimenti non produttivi agricoli (intesi come investimenti su superfici a prevalente destinazione agricola ancorché non utilizzate attualmente a tale scopo) con una chiara e diretta caratterizzazione ambientale.

L’intensità del sostegno è fissata al 100% della spesa ammissibile e l’entità del contributo concedibile deve essere compresa tra 3.000 e 50.000 euro per ogni singola domanda di sostegno.

La data di apertura del portale SIAN per la presentazione delle domande verrà comunicata tramite avviso pubblicato sul sito di Regione Abruzzo nella pagina dedicata al Bando.

Per saperne di più, clicca sul seguente link

Ultima modifica
Mer 03 Apr, 2024

MASAF, 10mln di euro per la crescita del settore biologico: domande dal 15 aprile

Pubblicato l’avviso che definisce le modalità di realizzazione degli interventi volti a favorire la promozione e lo sviluppo dei Distretti biologici.

Le risorse disponibili per la selezione di proposte progettuali dei Distretti biologici per favorire le forme di produzione agricola a ridotto impatto ambientale e per la promozione di filiere e Distretti di agricoltura biologica ammontano a 10 milioni di euro

Le proposte progettuali, che potranno essere presentate dai Distretti biologici riconosciuti dalle normative regionali e nazionali, devono avere un budget compreso tra 200 mila e 400 mila euro, interessare un ambito territoriale locale, regionale e/o interregionale e potranno avere a oggetto: 

  • iniziative per le misure promozionali a favore dei prodotti agricoli biologici; 
  • iniziative per lo scambio di conoscenze e per azioni di informazione sulla produzione biologica;
  • iniziative per servizi di consulenza volte a supportare le aziende attive nel settore agricolo e i giovani agricoltori.

Le domande di accesso agli incentivi potranno essere inviate a partire dalle ore 12:00 del giorno 15 aprile e fino alle ore 12:00:00 del giorno 29 aprile 2024.

Maggiori informazioni sul sito del Ministero dell’Agricoltura, della Sovranità alimentare e delle Foreste: https://www.politicheagricole.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/21120

La Camera di commercio Chieti Pescara è a disposizione per ulteriori chiarimenti. Contattaci all’indirizzo email servizionuoveimprese@chpe.camcom.it

Ultima modifica
Mer 03 Apr, 2024