Orientamento

Deposito istanze cittadini comunitari e stranieri

I cittadini stranieri che vogliano avviare un'attività di impresa devono provvedere a una serie di adempimenti e accertamenti accessori a quelli previsti per i cittadini italiani.

Sul sito della Camera di Commercio di Brescia sono disponibili prontuari, modulistica e informazioni per la presentazione delle istanze al Registro Imprese

Ultima modifica
Lun 24 Giu, 2024

Consulenza preventiva registro imprese

Prima di avviare un'attività di impresa è utile verificare quali documenti sia necessario inviare per una rapida istruttoria delle pratiche.

Con questo servizio la Camera di Commercio di Brescia intende affiancare l'aspirante imprenditore nell'espletamento delle pratiche amministrative, per la verifica dei requisiti professionali per l'avvio di attività regolamentate e fornendo supporto nei casi più complessi che non trovano risposta nelle casistiche già disciplinate da manuali, vademecum e istruzioni già disponibili sul nostro sito internet (www.bs.camcom.it).

Il servizio è accessibile tramite Servizi online

Ultima modifica
Lun 24 Giu, 2024

Abilitazioni, albi, ruoli e registri

Alcune attività di impresa sono definite attività regolamentate: sono attività che, per essere avviate, richiedono specifiche abilitazioni professionali o devono essere iscritte in appositi albi, ruoli o registri.

Prima di avviare un'attività, è quindi necessario essere certi di avere tutti i requisiti professionali necessari: per una verifica di adempimenti di legge nei confronti del Registro Imprese e per le modalità di iscrizione ad Alni, Registri, Elenchi e ruoli tenuti dalla Camera di Commercio consulta questa pagina.

Ultima modifica
Lun 24 Giu, 2024

Donne in attivo – quarta edizione

Al via la 4a edizione del progetto "Donne in attivo - La tua guida all'educazione finanziaria"2024.

Il progetto è finanziato dal Ministero delle Imprese e del Made in Italy e realizzato da Unioncamere con il supporto del Comitato per la programmazione e il coordinamento delle attività di educazione finanziaria e si rivolge alle donne dai 18 anni in poi.

Tra gli altri eventi di sensibilizzazione anche un webinar dedicato alla sostenibilità finanziaria dei progetti di impresa.

Per maggiori informazioni e iscrizioni ai webinar si rimanda al sito del progetto

Ultima modifica
Lun 24 Giu, 2024

AVVISO IMPRESA POSSIBILE REGIONE PUGLIA

È stato approvato con determinazione dirigenziale n. 192/228 del 29.02.2024 della Regione Puglia l’Avviso pubblico “Impresa possibile” per la selezione di proposte progettuali finalizzate alla realizzazione di Interventi di sostegno all’avvio e al rafforzamento delle imprese sociali per percorsi di rafforzamento di attività economiche a contenuto sociale e al finanziamento di interventi di ristrutturazione o realizzazione di Strutture sociali e socio-assistenziali.

L'avviso è destinato alle imprese sociali nella forma di micro, piccole e medie imprese, incluse le cooperative sociali e loro consorzi, e a Gruppi informali di persone fisiche che assumono l’impegno a costituirsi come impresa sociale o cooperativa sociale. Ogni soggetto potrà presentare una sola proposta progettuale con un piano d’investimenti non inferiore a € 10.000,00 e non superiore a € 250.000,00.  Gli interventi dovranno essere realizzati entro 24 mesi dalla data di sottoscrizione del Disciplinare.

Le proposte progettuali devono riguardare una o più aree prioritarie di intervento inerenti i servizi sociali innovativi, in grado cioè di rispondere ai nuovi bisogni sociali o a vecchi bisogni in modo innovativo. Le proposte progettuali non potranno in alcun modo riguardare iniziative concernenti i servizi sociali e socio-sanitari ordinari. 

La proposta progettuale deve essere presentata esclusivamente, a pena di esclusione, tramite la piattaforma telematica Bandi PugliaSociale disponibile all’indirizzo  https://pugliasociale-spid.regione.puglia.it/.

Responsabile SNI Orientamento Taranto

dr.ssa Barbara Saltalamacchia

mail:barbara.saltalamacchia@brta.camcom.it

Tel. 099 7783030

Orari per il pubblico:

dal lunedì al venerdì ore 8.30 - 13.30

solo martedì e giovedì: ore 15-17.30

Gli appuntamenti sono gestiti previo contatto telefonico/mail.

Ultima modifica
Gio 20 Giu, 2024

Rinnovato l’esonero contributivo per coltivatori diretti e imprenditori agricoli professionali

L'esonero è destinato ai coltivatori diretti (CD) e agli imprenditori agricoli professionali (IAP) con età inferiore a quarant’anni, per le nuove iscrizioni nella previdenza agricola per le attività iniziate tra il 1° gennaio 2022 e il 31 dicembre 2023.

 

Il presente beneficio consiste nell’esonero nella misura del 100%, per un periodo massimo di ventiquattro mesi di attività, dal versamento della contribuzione della quota per l'invalidità, la vecchiaia e i superstiti (IVS) e del contributo addizionale di cui all’articolo 17, primo comma, della legge 3 giugno 1975, n. 160, cui è tenuto l’imprenditore agricolo professionale e il coltivatore diretto per l’intero nucleo.

Sono esclusi, pertanto, dall’agevolazione:

- il contributo di maternità;

- il contributo INAIL, dovuto dai soli coltivatori diretti.

 

Per maggiori informazioni sull'agevolazione e per inoltrare l'istanza di ammissione, visita il portale INPS.

 

Ultima modifica
Mer 19 Giu, 2024

Incentivi e credito per le imprese? C'è "fattiSTRADA"

Per chi ha un'idea imprenditoriale e un progetto per il futuro, oppure un'attività già avviata che ha bisogno di nuovi investimenti per aumentare la propria competitività, la regione Puglia mette a disposizione il Progetto  "fattiSTRADA" che darà anche la possibilità di mettersi alla prova sul campo con un tirocinio o un'attività di volontariato. Occorrerà raccontare i propri obiettivi per ricevere i consigli mirati. 

Formazione professionale e specialistica, bandi, incentivi e finanziamenti, sostegno alle start-up innovative e agli investimenti produttivi e fondi di supporto per l'accesso al credito saranno a disposizione degli imprenditori del futuro che potranno godere di percorsi di orientamento.

La campagna di promozione ha dimostrato che lo strumento non funge da "vetrina" di bandi attivi ma è un vero e proprio percorso interattivo, dove poter selezionare le misure più adatte alle proprie esigenze in base a: dati anagrafici, attività svolte e obiettivi da raggiungere.

Ultima modifica
Mer 19 Giu, 2024

Tutela la tua innovazione, 20 e 21 giugno sessioni dedicate dell'ESPERTO RISPONDE

Se stai sviluppando un progetto di impresa o un’idea innovativa, verifica quali caratteristiche deve possedere per poter essere tutelata

L’innovazione non porta sempre a soluzioni sorprendenti, ma soprattutto nel mondo dei brevetti, troviamo spesso invenzioni che spaziano dall’eccentrico al fantastico, dall’inusuale al bizzarro.

Fortunatamente non serve necessariamente essere ingegneri per essere inventori o inventrici. Le creazioni brevettate variano per settore, tecnologia e ambito di applicazione, dimostrando che la genialità umana non conosce limiti.

Un brevetto viene concesso se la soluzione di cui si chiede l’esclusiva è NUOVA e INVENTIVA, questo apre le porte a una miriade di invenzioni insolite e curiose che, anziché risultare “business oriented” ed essere utili e risolvere un problema al cliente, spesso rimangono nel regno del fantastico.

Se stai sviluppando un progetto di impresa o un’idea innovativa e ti interessa approfondire strumenti e soluzioni possibili per una sua possibile tutela o, in generale, verificare quali caratteristiche deve possedere un’idea per poter essere tutelata, i prossimi 20 e 21 giugno approfitta della sessione dedicata al tema della proprietà intellettuale dell’ESPERTO RISPONDE e prenota qui il tuo appuntamento gratuito.

 

Per maggiori informazioni: Servizio Nuova Impresa 045/87 66 940 sni@t2i.it

 

t2i trasferimento tecnologico e innovazione - agenzia per l'innovazione del Sistema Camerale Veneto - è ente accreditato dall’Ufficio Europeo Brevetti e dall’Ufficio Italiano Brevetti e Marchi come PATLIB (Patent Library) in grado di prestare assistenza specialistica in materia brevettuale ed altri servizi che possono estendersi ai marchi, disegni e modelli ed altri diritti di proprietà industriale.

Sul tema è inoltre capofila del progetto IP ENJOY(!)ER  – Enjoyment of IP for young people, iniziativa cofinanziata nell’ambito del programma EUIPO Ideas Powered GR/003/23 che mira ad accrescere la consapevolezza sui temi della Proprietà Intellettuale dei giovani.

Ultima modifica
Mar 18 Giu, 2024

566mila le assunzioni previste dalle imprese a giugno e quasi 1,4milioni entro agosto

Positive le aspettative per il Sud e Isole, sostenute da costruzioni e commercio

Sono circa 566mila le opportunità lavorative offerte dalle imprese a giugno e salgono a quasi 1,4 milioni nel trimestre giugno-agosto, con un andamento pressoché stabile rispetto a giugno 2023 (-0,3%) e un leggero incremento sul corrispondente trimestre (+0,6%). Nel mese, a registrare le dinamiche migliori sono le costruzioni (+16,6%), il commercio (+10,5%) e i servizi avanzati (+11,5%). In flessione, invece, il comparto manifatturiero (-5,6%). A giugno sono difficili da reperire il 47,6% dei profili ricercati (+1,6 p.p. rispetto all’anno precedente).

 

GUARDA IL BOLLETTINO MENSILE

https://www.youtube.com/watch?v=7yCsdpniUAc

 fonte: Unioncamere - Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, Sistema Informativo Excelsior

Ultima modifica
Mar 18 Giu, 2024

Il Comitato Imprenditoria Femminile nei percorsi di autoimprenditorialità delle scuole

Grande successo per i percorsi Idee in azione di JA Italia, in collaborazione con il Comitato Imp.Femminile di Brescia

Il Comitato per l'Imprenditoria Femminile di Brescia ha affiancato gli studenti nei quattro percorsi Idee in azione che JA Italia ha realizzato presso l'Istituto Pietro Sraffa di Brescia.

Le imprenditrici hanno offerto la loro esperienza agli studenti dell'Istituto nei percorsi di Impresa Formativa Simulata, supportandoli nello sviluppo delle loro attitudini autoimprenditoriali con la loro esperienza concreta.

L'iniziativa, supportata dalla Camera di Commercio, si è conclusa con una cerimonia di premiazione che ha premiato la miglior idea imprenditoriale.

Ultima modifica
Lun 17 Giu, 2024